Rossella A
Oltre questo schermo ci sei tu,
oltre questo schermo ci sono io...
Non vedremo i nostri volti, forse non sapremo mai i nostri nomi o da dove veniamo, ma oltre questo schermo ci sei tu e ci sono io.
Due anime che si incontrano e si raccontano senza chiedere troppe spiegazioni, senza esprimere giudizi che non nascano prima da una comprensione.
So che ci rispetteremo a vicenda, ce lo siamo detti nel momento in cui ci siamo ascoltati col cuore senza alcuna riserva.
Ma so anche che nell'ombra c'è chi va oltre tutto questo, non gli basta uno schermo davanti e vi pone anche una maschera che accresce la diffidenza tra te e me. Eppure sono sicura che non sarà sufficiente ad intaccare questi spazi. 
Ci proteggeremo a vicenda rispondendo prima di tutto alla nostra coscienza e andando oltre questo stesso schermo per trovare semplicemente... noi.


21 commenti :

  1. Parole profonde che toccano il cuore...grazie della tua presenza.

    RispondiElimina
  2. Mi auguro che la maschera che tu citi nel post non sia mai reale e non rovini mai il rapporto ideale tra blogger, che è l'essenza di questa attività in rete, ma è necessario vigilare, sempre con serenità:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la rete se da una parte è un mezzo così potente da accorciare le distanze anche tra sconosciuti, dall'altra permette a persone di mascherare la loro vera identità, a che scopo? A volte scherzo...a volte molto peggio. Mi è successo, doveva essere uno scherzo per avere alcune informazioni, ma poichè è successo sul blog non l'ho gradito... nel blog, che considero un angolo sereno dove noi blogger ci scambiamo riflessioni sincere, dove scherziamo con piccoli aneddoti, dove ci sentiamo spotaneamente vicini a chi ha avuto una brutta vicenda , l'ho trovato una mancanza di rispetto...
      Però tutto ciò non deve inclinare quel rapporto tra blogger veri, che ci tengono a questa sorta comunità che viene a crearsi. Bisogna star attenti, soprattutto i ragazzi più giovani che possono incontrare ben più gravi pericoli, ma anche saper distinguere.

      Elimina
  3. Credo che tu abbia toccato un tema profondo e controverso. A presto. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'eterno dilemma tra virtuale e reale... Ma ti dirò istintivamente i blog sono il posto in cui considero questo confine molto vicino e non mi fa paura. Ci sono così tante belle persone che hanno un solo scopo: comunicare tra loro e trovo sia una cosa bellissima.
      Un abbraccio Ely

      Elimina
  4. C'è già uno schermo infatti ...che bisogno c'è di indossare maschere? In tre anni che bazzico ho "conosciuto" diverse persone. Ad alcune mi sono affezionata, qualcuna mi ha deluso e ho trovato anche un po' di falsità, ma nel complesso il bilancio è positivo. Condividere emozioni, gioie e tristezze è bellissimo: non mi aspetto niente in cambio, se non sincerità, altrimenti che senso ha? Alla lunga si impara a riconoscerla. Un abbraccio Blumoon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Alice, ormai sono anni che scrivo sul blog in varie piattaforme e si ha davvero occasione di conoscere tante belle persone, purtroppo c'è anche chi si maschera oltre lo schermo...bisogna stare attenti e non fare di tutta l'erba un fascio... altrimenti non sarei ancora qui e come me penso tanti altri se smettessimo di fidarci tra noi blogger.
      un grande abbraccio

      Elimina
  5. Parole che condivido, oltre ogni tastiera esiste una persona reale e il rispetto è la prima base di civiltà.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  6. Bello quello che hai detto e molto vero. Sono d'accordo con te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello sapere che ci sono tanti blogger che la pensano così... ridà fiducia a questo mondo a volte un pò strano e pieno di ombre
      un abbraccio Ambra

      Elimina
  7. Blu cara benritrovata! purtroppo nel mese di Agosto mi sono assentata spesso per motivi familiare e succederà ancora.
    Condivido il tuo ragionamento. Qualche volta si può incontrare, dall'altra parte dello schermo, qualche persona maleducata o con secondi fini. Ma quante belle persone ho potuto conoscere con questa tecnologia e con qualcuna siamo diventate veramente e felicemente amiche. Come nel reale, ci vuole sincerità e reciproco rispetto, con la differenza che nel reale ci si può guardare in faccia mentre nel virtuale bisogna essere più cauti, particolarmente all'inizio. Io sono molto contenta per averti incontrata.
    Ti mando un amichevole abbraccio. Bruna. ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bruna, purtroppo capita pure a me di assentarmi...ma il bello è poi ritrovarsi come se il tempo fosse stata solo una illusione.
      Anche io sono contenta di averti incontrata, così come lo sono per l'amicizia di tanti altri blogger, che dura in alcuni casi anche da anni, perchè in fondo ci si conosce nella nostra parte più intima ed esposta e se non ci fosse il rispetto crollerebbe tutto.
      un grandissimo abbraccio

      Elimina
  8. Carissima Blu. Oggi 19 cm. È il mio compleanno. Aspetto le amiche nel mio modesto salotto, vieni anche tu? Mi farai tanto piacere. Abbraccione e ciaooooo tua amica Bruna

    RispondiElimina
  9. Mia cara
    Tutto vero. Ho avuto la fortuna di conoscere (anche solo per iscritto) tante belle persone. Posso affermare che sono stata fortunata perché non ho avuto incontri spiacevoli nel web, almeno finora. Credo che il rispetto debba sempre essere alla base di ogni rapporto, sia virtuale che reale. Sapessi quante delusioni ho avuto (ancora accade) nella realtà!!
    Quindi, teniamo strette le mani di chi ci condivide. Ne può venire solo del bene.
    Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai Rosetta, io stringerei le mani anche di chi non condivide un pensiero altrui, ma è comunque in grado di farlo con rispetto e onestà. Tutto contribuisce a farci crescere e i blog mi hanno sempre regalato qualcosa di buono... un grande abbraccio

      Elimina
  10. Ti aspettiamo Blumoon..
    Maurizio

    RispondiElimina