Rossella A
I lunghi viaggi preferisco affrontarli in treno.
Saranno pure affollati, sporchi, scomodi...ma amo ascoltare il rumore del treno che corre sulle rotaie, perdere lo sguardo oltre il finestrino...verso quell'orizzonte che cambia continuamente scenario... mentre io, spettatore di questo teatro itinerante, resto seduta in quell'apparente inerzia che dà tregua alla frenetica attività quotidiana.
Mi piace ascoltare i pensieri che mi raccontano una storia che avrà un inizio, ma perderà il suo finale strada facendo inseguendo la storia che passerà sul binario accanto, parallelo per un po'...lontano oltre quella buia galleria.
In tanto il tempo scorre combattendo tra l'impazienza di chi freme per arrivare e il timore di chi sa che una volta sceso da questo treno dovrà affrontare il suo destino... la follia di chi vorrebbe scendere ad una fermata qualsiasi per una nuova avventura e la rabbia di chi ha sbagliato fermata per un colpo di sonno birichino.
Però per ogni viaggio che si affronta la cosa davvero bella é che ci sarà sempre un treno pronto a riportarti a casa.

14 commenti :

  1. Proprio per questo il viaggio è bello. Perché poi ti riporta alle tue radici e alla tranquilla sicurezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E infatti... Eccomi tornata da questo mio breve viaggio... Un abbraccio Ambra

      Elimina
  2. Ciaooooo Blu. Mi piace molto questo post, bella e significativa la foto. Anche a me piace viaggiare in treno e conosco bene le tue sensazioni. Purtroppo per vari motivi, è da un po' ti tempo che non ho l'occasione di viaggiare..
    Auguri per un buon inizio di settimana.. Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Bruna... chissà che una occasione non finisca sempre di arrivare :)
      auguro anche a te un buon inizio di settimana

      Elimina
  3. I viaggi portano sempre qualcosa di nuovo.
    Sereno week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo pensiero... non vi è viaggio che mi non mi abbia dato quel qualcosa in più.. Un caro saluto

      Elimina
  4. Che dolcezza... amo i treni, li adoro, adoro il rumore che fanno quando partono e il rumore della loro stazza sulle rotaie, adoro quella quantità di gente che vi siede sopra, ognuna con i propri pensieri, con le proprie vite e le proprie vite, sono felice che sia stato un bel viaggio e sono felice che tu sia felice di essere tornata a casa :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto!! Hai colto perfettamente le mie sensazioni... seppur ammetto che dopo 7 ore di viaggio stavo iniziando a dar cenni di cedimento ("fatemi scendereee..") Un grande abbraccio

      Elimina
  5. Blu cara come va, sei tornata???
    Ti mando un abbraccio forte. Bruna ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Bruna, sono tornata da un bel pò, ma non sono ancora riuscita ad aggiornare anche questo blog. Ricambio il tuo abbraccio con uno altrettanto forte :)

      Elimina
  6. Me encantan los trenes, aunque si que es verdad que en España no viajo mucho en ellos. Cuando he visitado Italia, siempre hay que usarlos mucho y me encanta.
    Te invito a que pases hoy por mi blog, he decidido hacer una nueva sección promocionando vuestros blogs, espero que te guste y si te interesa o tienes alguna duda puedes ponerte en contacto conmigo cuando quieras. Un besazo

    RispondiElimina
  7. Blu cara cosa succede? Sei ferma da tanto!!
    come hai visto il mio salotto ha chiuso una finestra ma spero nei prossimi giorni di riaprire le porte. La vita non è sempre allegra! Spero mi torni la serenità. Tranquilla, non sono malata... Ciaooooo cara ti mando un amichevole abbraccio. Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara nonna Bruna, hai ragione manco da un pò...ma in questi giorni ne sono successe un pò di tutti i colori e non ho avuto il giusto stato d'animo per dedicarmi al blog, infatti seppur a stento sono riuscita ad aggiornare quanto meno il blog di Gomitoli. Comunque conto di tornare quanto prima...un bacione e grazie della tua costante presenza, mi fa sempre un gran piacere.

      Elimina