Rossella A

A testa bassa percorro la via… continuo ad andare avanti, ma con i miei occhi vedo solo i piedi muoversi e l’asfalto scorrere sotto di loro.
Eppure questo non basta a non inciampare lungo quel terreno ora diventato scosceso e mi ritrovo… ferma.
Ferma… ma con lo sguardo rivolto verso l’alto, verso il cielo, verso l’infinito… 

…dove sono? dove sto andando?

Nella testa queste domande si alternano con la velocità di un treno in corsa che freme per raggiungere la sua meta, mentre io sembra aver smarrito la mia… ho paura. Ma questa immobilità mi spaventa più della consapevolezza del mio procedere incerto.
Barcollo, come se indossassi un paio di scarpe troppo strette, ma vado avanti. Questa volta  voglio tenere gli occhi fissi sul mio obiettivo… tutto il resto è un bel panorama da non ignorare, ma da fare proprio per avere uno slancio in grado di dare quel giusto equilibrio nel procedere...

…credevo di essermi persa, ma ora ho capito che in realtà, 
semplicemente, non stavo guardando da che parte andare.


La vita è ciò che facciamo di essa. 
I viaggi sono i viaggiatori. 
Ciò che vediamo non è ciò vediamo, ma ciò che siamo.
(Fernando Pessoa)

22 commenti :

  1. Ora hai trovato la strada illuminata.....seguila senza paura ma con la prudenza di sempre! Ciao e ti aspetto per festeggiare insieme il mio 1° anno di vita blogger

    RispondiElimina
  2. E' molto bello questo post,a volte ci troviamo a compiere dei passi incerti e perdiamo di vista il nostro obiettivo...spero che tu riesca a trovare il giusto equilibrio per poter procedere con serenità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo capita, ma l'importante e rialzarsi sempre...Grazie del tuo augurio Betty

      Elimina
  3. Ascolta il tuo cuore, sarà lui a guidarti.
    Un caro abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sempre facile ascoltare il proprio cuore e la ragione ha anche un suo perchè... ma ci provo ogni giorno.
      Abbraccio ricambiato ;)

      Elimina
  4. Oh che bello :)
    Molte volte la nostra strada ci sembra troppo ripida, troppo sterrata, troppo stretta e abbiamo bisogno di distrarci, io credo che non si debba sempre seguire la retta via, noi dobbiamo sbagliare per imparare e andando dove ti dice l'istinto allora gli sbagli che farai saranno istruttivi, ma troverai comunque la meta tanto agognata. :)

    RispondiElimina
  5. Un tema, quello del tuo post, che sento molto. Lo smarrimento fa parte della vita, si perde il cammino, si procede senza direzione, ma poi lentamente lo smarrimento lascia il posto alla consapevolezza.

    RispondiElimina
  6. Lungo il cammino percorreremo strade che non sempre riconosciamo...e la paura renderà incerto il nostro passo con conseguenti cadute... ma sapere chi siamo e cosa desideriamo forse ci aiuterà a scegliere la via più adatta nel momento in cui ci ritroviamo davanti ad un bivio.
    Un caro saluto a te Anto e a te Ambra, grazie delle vostre riflessioni.

    RispondiElimina
  7. Momenti che accadono a tutti! un felice fine settimana a te...ciao

    RispondiElimina
  8. Tante volte la strada va in salita, ma prima o poi c'è la discesa.
    Ciao

    RispondiElimina
  9. ti invito a partecipare al mio gruppo di questa settimana! a presto, Valerie

    http://missvalerie29.blogspot.it/2012/06/valerie-e-il-suo-gruppo-8.html

    RispondiElimina
  10. Grazie Blumoon riesci a tramutare in parole, ciò che io, non riesco. IO sto guardando il cielo, e mi chiedo perchè vedo solo nero. Cerco delle risposte, ma non le trovo.

    RispondiElimina
  11. Un saluto e un augurio di buon fine settimana a tutti... :)

    RispondiElimina
  12. buona giornata e felice fine settimana a Te...ciao

    RispondiElimina
  13. Scopro solo ora il tuo blog e spero che quell'emozione triste del post sia svanita.
    Se non lo fosse prova a pensare che per volare in alto bisogna avere sempre il vento contrario.
    Tornerò presto a seguirti
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Keiko è un piacere averti tra di noi... :)

      Elimina
  14. Ciao.
    Scrivi molto bene.
    Ovvero traduci con facilità i sentimenti e le emozioni in parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao... grazie di questo meraviglioso complimento..

      Elimina