Rossella A
Anche se scrivo di meno... passo spesso da qui... inizio un post e poi cancello come se i pensieri facessero fatica a prendere forma mentre mi interrogo e mi perdo dietro tanti, troppi e forse inutili perchè. Ma quando il dubbio, quel malandrino, si insinua dentro mettendo in discussione scelte, proprio quelle scelte che hanno richiesto fatica e coraggio tra lacrime di sconforto, anche i pensieri si nascondono in un angolo sperduto di noi... timidi e vigliacchi. 
 
E vi confesso che vorrei nascondermi anche io, lasciandomi tutto alle spalle per un po'... ma la vita scorre e corre via e non ci permette questo lusso e allora tanto vale fare un lungo e profondo respiro e riprendere a camminare stringendo i denti fin quando i pensieri non avranno ripreso la loro serenità... fin quando arriva la sera e non si cercano più belle parole di conforto, ma solo un po' di ristoro che dia la forza - ogni giorno - di andare avanti seguendo la corrente o andando contro.


16 commenti :

  1. E' l'usura dello spirito, perennemente in lotta tra le scelte della propria vita. E quel tuo iniziare un post e poi lasciarlo, lo capisco bene. Anch'io ho rallentato molto e ho appena pubblicato un post un po' malinconico sulla stanchezza da blog. Non siamo soli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho appena letto il tuo post e a breve vengo di là a commentare, ma volevo prima risponderti qui... Personalmente ormai saranno 10 anni che ho un blog (attualmente due) sono passata per diverse piattaforme... so che in tutti questi anni ci sono stati periodi di entusiasmo, periodi di malinconia...periodi di assenza... ma non tanto per stanchezza da blog, semplicemente a volte per stanchezza mentale e fisica durante il quotidiano, in 10 anni si cresce e lo stile di vita cambia... per me il blog non è un diario perchè non serve a nessuno, ne tanto meno a me, che racconti cosa ho fatto o non ho fatto... ma è più un quaderno di appunti di emozioni, stati d'animo... anche e soprattutto malinconici perchè nel momento in cui scrivo ho il coraggio di prenderne coscienza... e quando non lo faccio, potrei trovare mille scuse, ma la realtà è che non ho il coraggio di leggermele davanti... e resisto fin quando mi sento in trappola e allora torno qui per liberarmi...per leggermi.
      Ho sempre sostenuto che i primi lettori del blog siamo noi stessi e tutti gli altri amici blogger sono anime che con le loro riflessioni aiutano a scrutare dentro ancora di più... ma senza forzature, con una spontaneità tale da rendere il cuore più leggero.
      Un caro saluto Ambra

      Elimina
  2. È vero, stanchezza. Ogni tanto, bisogna fermarsi..."....quando davanti a te si apriranno tante strade e non saprai quale prendere, allora siediti ed aspetta. Respira fiduciosa come nell'istante in cui sei venuta al mondo. Poi quando ti parla, alzati e va' dove lui ti porta."
    Questa è una celebre frase, di un altrettanto celebre libro di Susanna Tamaro. È il mio mantra. Spero ti aiuti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va dove ti porta il cuore... e nel trambusto del quotidiano, nella frenesia... chi riesce ad ascoltarlo? e forse semplicemente a volte si vuole solo rimandare la chiacchierata con se stessi. Ma arriva sempre quel punto in cui si sente la necessità di fermarsi, alleggerire il cuore e tornare ad affrontare tutto...
      Un abbraccio TheMoon

      Elimina
  3. Anch'io capisco molto bene l'iniziare il post e poi lasciarlo lì, capita a tutti, purtroppo. Comunque noi siamo sempre qui a leggerti, quando vorrai farti ascoltare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto, ti ringrazio...mi fa sempre piacere ritrovare gli amici blogger.. un bacione e scusa il ritardo nella risposta, purtroppo mi sto dedicando ad un trasloco e la connessione internt non è ancora arrivata

      Elimina
  4. La vita è una continua sfida.....
    Non dobbiamo mai gettare la spugna anche se a volte le circostanze ci remano contro. Coraggio e grazie per tutte le tue riflessioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, bisogna sempre trovare la forza di rialzarsi e andare avanti qualunque sia la decisione che si è decisi a perseguire... un abbraccio Simona

      Elimina
  5. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias,
    é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz de Jesus esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  6. Cara amica Blu. Quello che avevi scritto più di un mese fa, capita spesso anche a me. In certi periodi mi manca l'entusiasmo dei primi tempi e mi sembra di non saper dire più niente. Ma sono tanto contenta e mi fa bene, quando (sia pur in questa forma virtuale) posso scambiare un pensiero con voi amiche blogger. Quando vi trovo nel mio modesto salotto, sono felice di leggere i vostri commenti. Ricordo quando eravamo in Splinder ad una mia affermazione che dicevo di non aver niente da dire e mi prendevo una pausa, un carissimo amico che si firmava " barone rosso", e che purtroppo poco tempo dopo salì in cielo, mi scrisse di non chiudere o mettere in pausa il blog. Disse che non sempre c'era bisogno di scrivere tante cose, ma bastava anche un semplice saluto di amicizia, avrei donato gioia a qualche persona sola o malata.
    Con questo ricordo, anche ieri, per esempio, ho fatto un post solamente per salutarvi.
    Sono sempre tanto contenta quando passi da me.
    Cara Blu,forse ho fatto un po' di confusione, ma sicuramente mi capirai!!! Ti abbraccio forte con auguri di Buon-Tutto. Bruna. ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Bruna e sei stata chiarissima nell'esprimere il tuo messaggio... grazie Bruna, della vicinanza e della tua amicizia. Un abbraccio...e scusa se in questo periodo vado a nacora più a rilento, purtroppo sono in mezzo ad un trasferimento e non ho ancora internet

      Elimina
  7. Ciaooooo cara amica Blu, come va il trasferimento?? Spero sia tutto sistemato, o quasi. Mi mancano le tue visite. Ti auguro un Maggio sereno e gioioso. Eccoti un mio abbraccione. è arrivato??? Tua amica Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivato eccome... Grazie Bruna! Il trasferimento procede, aspetto con impazienza la prossima settimana in cui dovrebbero attivare la connessione internet. Ricambio con tanto affetto il tuo abbraccio e aspettami torno presto 😉

      Elimina
  8. bentornata carissima Blu
    La tua visita mi ha fatto tanto piacere.
    ricambio con simpatia e amicizia il tuo abbraccio. Bruna. ciaoooo

    RispondiElimina
  9. Qualche volta vivere è durissimo e faticoso, ma non c'è altro da fare che resistere e attendere tempi migliori.

    RispondiElimina
  10. Ciaooo cara Blu. Ti mando un abbraccio e tanti auguri per una lieta settimana. Bruna. Arrivederci

    RispondiElimina